“Divieto di assumere atteggiamenti e comportamenti e di indossare
abbigliamenti, che manifestino inequivocabilmente l’intenzione di
adescare o esercitare l’attività di meretricio”

Intanto ringrazio il mio governo per avermi dato l’occasione di conoscere un termine che -non mi vergogno a dire- sconoscevo un attimo prima.
Purtroppo un attimo dopo ho scoperto che è davvero un termine del cazzo.
In ogni senso.
La questione in sé ovviamente non mi tocca. Per quanto vedo, non sono menzionati pompini, quindi mi ritengo ancora a norma di legge.

Quello che mi preoccupa è che posso iniziare a scordarmi le lezioni private.
Le mie alunne, i cui modi e vestiari rivelano chiare aspirazioni da bagasce, verranno tutte arrestate.
Grazie alla Carfagna presto sarò disoccupata.

Annunci