Ho quattro euro e sono molto indecisa.
Non so se spenderli per il primo fantastico numero degli episodi della prima serie de “La Signora in giallo”, per il semiasse del modellino Lamborghini della polizia italiana, per il tavolino da the zen della casa cinese in miniatura o per i crest dei reggimenti militari italiani da esposizione.

Tutto ciò mi mette molta ansia.

E meno male che non faccio più in tempo per la raccolta dei Rosari della vergine.

Annunci